Abitare nei pressi di un Inceneritore Portatile

Ecco cosa si rischia di trovare sul proprio balcone se si abita nei pressi di un Termovalorizzatore (inceneritore!) portatile di “piccole” dimensioni che brucia Immondizia:

mixFumo, fuliggine e particelle incombuste sparse sul pavimento, sedie e indumenti (clicca sull’immagine per ingrandire).

Vi proponiamo qui di seguito il racconto di un nostro amico che questa estate si è recato in vacanza in Spagna presso un hotel che era alimentato da un proprio “bruciatore” di rifiuti.

Ciao, quest’estate stato in vacanza in Spagna, e sul balcone dell’hotel una mattina ho trovavo il balcone pieno di polvere nera e fuliggine, che poi ho scoperto essere i resti della pirolisi.

Quando sono andato a protestare mi hanno risposto che la “macchina” (l’inceneritore portatile) non funzionava bene e avrebbero chiamato il tecnico.

Il “piccolo” impianto, situato in un garage adiacente al complesso alberghiero, smaltiva i rifiuti del ristorante e del bar, pensate se avesse smaltito altra roba…

Ciao

(lettera firmata)

Quante volte lo dovremo ancora ripetere che I Rigiuti Si Riciclano!, non si bruciano!

Sempre e solo … NO PIRO!

 

Questa voce è stata pubblicata in Combustione, Inceneritore, Notizia, Pirogassificatore, Rifiuti Zero, Salute. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*