Mombercelli (AT) dice NO al Pirogassificatore

La giunta comunale di Mombercelli, esprime un parere negativo al progetto di costruzione del nuovo pirogassifcatore, che prevede la realizzazione di un polo logistico con 5 centrali di cogenerazione in Corso Asti nel paese.

La Giunta nella delibera, mette in risalto che:

Di evidenziare che la valutazione sfavorevole da parte della Giunta del piano portato all’attenzione di questa Amministrazione, è la conclusione di un esame, coscienzioso,approfondito e fatto in piena autonomia, di tutti i molteplici aspetti (paesaggistici, igienico-ambientali, occupazionali, di ricaduta sul territorio) derivanti dall’insediamento nel nostro territorio di un complesso industriale della tipologia come quella proposti e di dare atto che il parere negativo espresso è ovviamente politico:, la Giunta comunale ritiene doveroso presentare all’esame dell’intero Consiglio comunale questa delibera perché possa essere discussa e messa in votazione“.

Noi ci auguriamo che la nuova “giunta” che si insedierà a breve a Borgofranco, spodestando quella attuale palesemente favorevole a bruciare rifiuti industriali, faccia altrettanto!

Sempre e solo NO PIRO!

Questa voce è stata pubblicata in Biogas, Combustione, Consiglio comunale, Delibera, Inceneritore, Notizia, Politica, Salute. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento